Milano Bici: Quanto costa “farsi” una bicicletta elettrica?

Affrontiamo la domanda più difficile a cui dare risposta. La difficoltà nel rispondere in modo approfondito e dettagliato deriva dalla vastità di offerta presente in un mercato in via di sviluppo ed in continua evoluzione. Proviamo quindi a semplificare dividendo innanzitutto il mercato in kit per elettrificare la bicicletta e vere e proprie biciclette elettriche.

Milano Bici

I primi partono dai 300 euro ed arrivano oltre i 1.000 euro (a cui va aggiunto il costo della batteria) e sono dei kit che comprendono in genere un motore anteriore, centrale o posteriore, una centralina, leve freni e sensore di pedalata. Si parte dai 250W (a norma di legge per l’uso su strada) per arrivare ai 1.000W per chi cerca prestazioni ai limiti della sicurezza personale. Qualche kit esce già con batteria dedicata.

Perché prendere il kit? Può capitare che il mercato non offra la voluta combinazione di bicicletta e sistema elettrico per cui alcuni preferiscono elettrificare la bici dei propri sogni o elettrificare la bicicletta che già hanno. L’opzione alternativa prevede l’acquisto di una bicicletta elettrica già pronta. Anche qui il mercato offre diverse soluzioni e si va mediamente dai 600 ai 3.000 euro (ma esistono biciclette da oltre 10.000 euro).

Quali passi allora per non sbagliare?

Innanzitutto chi acquista in generale un kit (ma lo stesso vale anche per la bicicletta elettrica ready-to-use) deve aver ben chiaro in mente l’utilizzo che ne deve fare. Sarà usata prevalentemente su strada/città o off-road/montagna? Prevalentemente pianura, collina o percorsi misti? Per brevi tratti o lunghe percorrenze? Deve aiutare o sostituire lo sforzo personale?

Rispondere a queste domande permette di fare una scelta oculata data l’entità dell’investimento. Si corre, infatti, il rischio di sbagliare per poi ritrovarsi una bici non adatta all’uso per cui è stata creata e/o comprata.

Conviene farsi un giro su blog dedicati e siti specializzati per farsi prima un’idea delle diverse soluzioni possibili e/o chiamare qualche negozio per farsi consigliare nella scelta. E’ lo stesso processo di acquisto che viene messo in pratica quando si cambia la macchina…o la lavatrice….o lo scooter….o il televisore….prodotti per cui la tecnologia sforna giornalmente nuove soluzioni (utili e non) ed i prezzi vanno da poche centinaia di euro a decine di migliaia. E’ praticamente impossibile affrontare in un articolo tutte le soluzioni per essere di valido aiuto nella scelta. Qualche consiglio però ci sentiamo di darlo:

  • Evitate di elettrificare biciclette di basso valore (salvo che non sia per fare esperienza nel montaggio dei kit)
  • Evitate di montare kit molto potenti su biciclette non adatte (la bicicletta deve essere leggera, molto robusta e dotata di componentistica in grado di gestire alte velocità senza mettervi in pericolo).
  • Evitate di orientarvi solo sul prezzo. Se costa meno si sarà un motivo. Il mercato viaggia su margini più o meno costanti e limitati per cui il differenziale di prezzo dipende in larga parte dalla qualità del prodotto.
  • Comprate solo kit o biciclette elettriche di marche conosciute.
  • Verificate la presenza di un centro assistenza in Italia.
  • Verificate la possibilità di accedere in tempi ragionevoli a ricambi ed accessori.

Le domande iniziali ed i consigli non pretendono di essere esaustivi ma vogliono solo mettervi sulla buona strada per fare il migliore acquisto possibile. Capita spesso di parlare con persone che non  ritengono valida la bicicletta elettrica solo perché mal consigliati nell’acquisto o che (senza aver mai provato una bici elettrica) vogliono acquistare un kit da 1.000 watt per la loro bici, o ancora di venire interpellati da numerosi (non potete immaginare quanti!) proprietari di biciclette ferme in cantina perché impossibile trovare un ricambio di pochi euro del kit o della bici stessa comprate su internet o presso qualche rivenditore/importatore improvvisato sparito nel nulla. Per qualsiasi informazione o consiglio e per l’acquisto di una nuova bici elettrica visita il sito milanobici.com

Share